HomeAtenei CentroUniv. Sant'AnnaEurohaptics, il più grande evento europeo sulle tecnologie aptiche

Eurohaptics, il più grande evento europeo sulle tecnologie aptiche

Antonio Frisoli, docente della Scuola Sant’anna, tra i 4 keynotes per presentare lo stato dell’arte che, dalle tecnologie indossabili, arriva alla telerobotica

Al docente dell’Istituto di Intelligenza Meccanica affidato uno degli interventi di apertura per passare in rassegna l’evoluzione dei principi tecnologici e le nuove tendenze della ricerca nel settore degli esoscheletri e degli esoscheletri indossabili

Antonio Frisoli, docente di robotica dell’Istituto di Intelligenza Meccanica della Scuola Sant’Anna, assume il ruolo di keynotes della conferenza internazionale Eurohaptics 2024, la più importante conferenza europea dedicata alle nuove tecnologie per percezione tattile, o aptica, tramite dispositivi innovativi, dove  principali esperti del settore si incontrano per esplorare le ultime novità in fatto di tecnologie tattili.

Nelle conferenze internazionali l’intervento di apertura di una delle giornate, che consiste in una presentazione o discussione significative, viene di affidato al Keynote speaker, un esperto oppure un relatore ritenuto influente. Queste sessioni sono progettate per fornire preziosi spunti, ispirazione e strategie innovative al pubblico, in genere concentrandosi su un tema centrale o un argomento critico. In questo ruolo Antonio Frisoli, responsabile dell’Area Human-Robot Interaction dell’Istituto di Intelligenza Meccanica nonché presidente del Centro di Competenza Nazionale Artes 4.0, apre la terza giornata della Conferenza Eurohaptics 2024, che per il 2024 si tiene in Francia, a Lilleda lunedì primo a mercoledì 3 luglio 2024, con una relazione dal titolo “Dall’aptica indossabile alle nuove frontiere della telerobotica.

L’intervento di Antonio Frisoli passa in rassegna l’evoluzione dei principi tecnologici e le nuove tendenze della ricerca nel settore dei sistemi indossabili di interfaccia aptica, che sta guadagnando sempre più attenzione per la sua perfetta integrazione con la realtà estesa. In un secondo momento, l’attenzione si concentra sulle nuove sfide della telerobotica e della telemanipolazione per avatar robotici e robotica umanoide, dove l’aptica può fornire un ruolo cruciale per applicazioni nel controllo remoto a distanza, nell’apprendimento di abilità di manipolazione e nelle applicazioni di telemedicina.

Eurohaptics 2024 prevede sessioni di incontri e un forum di settore con l’intento di facilitare connessioni significative tra il mondo accademico e l’industria e promuovendo opportunità di collaborazione. Un’occasione per apprendere le novità delle ricerche d’avanguardia, partecipare a discussioni coinvolgenti e assistere a dimostrazioni innovative che mostrano lo stato dell’arte delle diverse applicazioni della tecnologia aptica.

ARTICOLI CORRELATI

Ultime uscite